Storia dei Lions - Lions Baseball Nettuno

Vai ai contenuti

Menu principale:

Storia dei Lions


La storia dei Lions Baseball Nettuno


La società Lions Baseball Nettuno viene fondata nel 1995 per promuovere iniziative sociali sul territorio e in collaborazione con altri paesi attraverso la disciplina sportiva del Baseball.
Proprio nell'anno della sua nascita organizza il Torneo Tonino Marcucci al quale partecipano 12 squadre locali.

Nello stesso anno organizza la prima trasferta a Los Angeles, portando negli Usa una selezione formata da 18 Atleti scelti tra le società italiane. I ragazzi vengono ospitati dalle famiglie americane dalle quali ricevono una calda accoglienza. Oltre alla grande opportunità di giocare negli States, ai ragazzi viene offerta la possibilità di visitare le località di Hollywood, Malibù, Disneyland, Beverly Hills, Santa Monica e di assistere all’incontro di Major League tra i Los Angels Dodgers e i Mets nel mitico Dodgers Stadium e ad altri incontri della lega americana.

Nel 1996 la società ospita a Nettuno la rappresentativa americana South Nevada, selezione organizzata dalla città di Las Vegas. Nello stesso anno i Lions ricambiano la visita nella città del gioco: i ragazzi vengono ospitati all’hotel Luxor e disputano un torneo a Las Vegas e una serie di incontri con alcune squadre dello stato di New York.

Nel 1997 la società iscrive la sua prima squadra al Campionato Italiano Ragazzi con 15 Atleti, avviando così la costruzione del proprio settore giovanile.
 
Torna ai contenuti | Torna al menu